Il Cotto Galestro sbaraglia la concorrenza anche in cucina

By , April 24, 2012 9:52 am

Il Palagio - Cotto trattato a GalestroStudi e ricerche approfondite hanno portato Il Palagio a progettare un’articolata collezione di linee di pavimenti e rivestimenti in cotto capaci di arredare con estetica e funzionalità qualunque ambiente. Con la linea Trattato a Galestro il cotto in cucina non è più un sogno.

La cucina rappresenta una delle zone della casa maggiormente vissute, in cui trascorrere momenti di piacevole convivialità in famiglia. Diventa, quindi, fondamentale scegliere i materiali più idonei, belli ma anche resistenti al tempo e all’usura.

Il Palagio propone Cotto Galestro, quale soluzione ideale per dare alla cucina un’atmosfera calda, luminosa ed accogliente, aspetto che si coniuga alla perfezione con l’esigenza di praticità e di un’alta resistenza alle macchie e al calpestio quotidiano. Un giusto compromesso di qualità per chi ha necessità di pavimenti facili da mantenere e moderni, senza rinunciare a quel calore che solo un prodotto assolutamente naturale come il cotto sa dare.

Protagonista, già dalla metà di febbraio, della promozione primaverile di Il Palagio, Galestro è un materiale moderno ed innovativo ma autenticamente Cotto in ogni suo dettaglio. Quello che lo rende assolutamente originale all’interno della produzione del noto brand è il trattamento ad ingobbio che viene applicato sulle piastrelle prima della cottura. Questo procedimento consente di ottenere delle superfici perfettamente resistenti ed immediatamente pronte da posare senza rinunciare ad una marcata attenzione all’ambiente e alla sostenibilità come l’architettura contemporanea esige.

Per ulteriori approfondimenti sui dettagli e i formati disponibili è sufficiente consultare il mini sito www.galestro.palagio.it

Bookmark and Share:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Il Palagio Cotto Pregiato Imprunetino - Via Provinciale Chiantigiana, 36 50022 Greve in Chianti Firenze (Italia) - tel: 055 85901 - email: info@palagio.it - crediti